giovedì 13 gennaio 2011

Cannelloni a modo mio



Oggi vi propongo una ricetta che mi ha dato Daniela, diciamo il classico ripieno che usano fare loro quì. Visto che io amo molto le verdure, solitamente faccio i cannelloni con ripieno di ricotta e spinaci, ma questa volta ho voluto fare una delle tante ricette di quì dove la carne nei ripieni prevale molto...Ho fatto la versione di questi cannoli anche senza uova nella sfoglia, beh il sapore per me non cambia molto anzi li trovo ancora più leggeri.....

INGREDIENTI  PER IL RIPIENO:
carne macinata di vitello q.b.
carne macinata di maiale o salsiccia q.b.
ricotta q.b.
sale
cipolla
pepe
formaggio grattugiato
mozzarella tritata q.b.
prezzemolo  tritato se piace

SFOGLIA PER I CANNELLONI PER 4 PERSONE:
400g di farina 
4 uova medie
acqua tiepida se occorre.

CONDIMENTO:
Pelata q.b.
olio EVO
sale
basilico a piacere
cipolla q.b.

PROCEDIMENTO:
Intanto preparo la sfoglia della pasta, prendo la farina, formo una specie di vulcano al cui centro vi pongo le uova, all'inizio sbatto con i rebbi di una forchetta le uova, cercando piano piano di amalgamarvi anche la farina e man mano che la farina assorbe le uova continuo a lavorare l'impasto con le mani finchè non ottengo una bella palla morbida ed elastica che poi copro e metto a riposare almeno una mezz'oretta.

RIPIENO:
In una padella  verso un filo di olio EVO e ci faccio soffriggere la cipolla tritata grossolanamente, ci aggiungo poi la carne macinata e con i rebbi di una forchetta schiaccio bene la carne cercando di sbricciolarla il più possibile, appena è colorito ci aggiungo il sale, il pepe e faccio cuocere ancora qualche minuto. Una volta pronto lo tolgo dal fuoco e lo  lascio raffreddare.
In una ciotola abbastanza capiente metto la ricotta, poi la carne ( Daniela mi ha suggerito di pesare la carne e di aggiungervi lo stesso peso della ricotta, ma visto che Sabatino non ama molto la ricotta, io ne metto molto  meno, vado ad occhio ed in base ai miei gusti), abbondante mozzarella tritata, formaggio grattugiato ed eventualmente anche il prezzemolo tritato.



CONDIMENTO:Metto sul fuoco una pentola, anche qui ci aggiungo un filo di olio EVO, la cipolla tritata e faccio soffriggere quel tanto che diventa bionda, solo a questo punto ci verso della pelata passata al passa verdure, il basilico e il sale, il tempo di cottura deve essere breve, di solito appena inizia a cuocere, calcolo un tempo max di 10 minuti e spengo.RICORDATEVI CHE  Il sugo deve restare molto liquido, non denso, io uso la pelata e non la bottiglia, non solo perchè resta appunto più liquido, ma soprattutto perchè il sapore cambia notevolmente, credetemi!



PREPARAZIONE DEI CANNELLONI:
Tiro una sfoglia abbastanza lunga e con un taglia pasta taglio tanti quadrati possibilmente tutti della stessa dimensione, quell'attrezzo che vedete nella foto è un taglia pasta e con quello riesco a fare dei quadrati più o meno tutti uguali :D 


 Prendo qualche quadrato di pasta alla volta e li faccio appena scottare nell'acqua bollente già salata e nella quale ho messo un filo di olio (questo per far si che la pasta non si incolli tra loro),appena si alza il bollore, li tolgo,  li  metto a raffreddare subito in un contenitore con dell'acqua fredda, e poi li faccio asciugare su un canovaccio.....



A questo punto prendo un quadrato alla volta sul quale con l'aiuto di una sac a poche pongo una striscia di ripieno, l'arrotolo su se stesso e lo pongo nella teglia di cottura all'interno della quale ho messo un pò di sugo di condimento....

  

Una volta che  avrò riempito tutta la teglia, li copro con il sugo di condimento...cospargo con abbondante formaggio grattugiato e li inforno in forno preriscaldato a circa 200°C, funzione ventilato,per circa 30 minuti e comunque finchè non diventano dorati.... SONO DAVVERO BUONI E LEGGERI  :D

  

I cannelloni si possono preparare anche il giorno prima, ma in questo caso vi do un consiglio...quando li avrete messi nella teglia di cottura non copriteli con il sugo, ma lasciateli bianchi, ci metterete il sugo solo poco prima di infornare, questo perchè la pasta tende ad assorbire il sugo e quindi vi ritrovereste con dei cannelloni molto asciutti....

2 commenti:

  1. che buoni!!!!! complimenti!!!!! baci!!!

    RispondiElimina
  2. Grazie sei davvero gentilissima :D E benvenuta nel mio blog.

    RispondiElimina