giovedì 6 dicembre 2012

MELANZANE AL FUNGHETTO CON SALSICCIA



Era da tanto tempo che mio marito mi chiedeva questa ricetta, non so perchè non glielo mai voluta fare, ma alla fine onde evitare di sentirmi costantemente dire che non lo voglio mai accontentare ecc... ecc... ecc..  l'ho reso felice preparandogliela una domenica...ecco qua amore hai visto? dedico questa ricetta a te :-)  

INGREDIENTI:
melanzane q.b.
olio EVO (abbondante)
qualche spicchio di aglio
sale q.b.
salsicce a piacere
1 bicchiere da 250 ml di pomodoro pelato passato


PROCEDIMENTO:

Prendete delle belle melanzane, tagliatele a dadini e salatele bene...coprite con un  piatto e con un peso lasciatele così per almeno 30 minuti, per far si che venga eliminato gran parte del liquido amarognolo di cui sono composte....
 

Trascorso il tempo, prendetele e strizzatele poco alla volta con le mani e riponetele in un piatto....
 

Versate abbondante olio EVO in una padella e metteteci qualche spicchio di aglio.....appena prende un leggero colore, aggiungetevi le melanzane e fate soffriggere coperto a fuoco medio per almeno 15 minuti....

 

Aggiungetevi le salsicce, bucherellatele con i rebbi di una forchetta, coprite e proseguite la cottura ancora per altri 5 minuti circa, le salsicce devono appena appena prendere colore....

a questo punto versatevi un bicchiere grande di pomodoro pelato passato al setaccio, salate e continuate la cottura finché il sugo non si ristringa e le salsicce siano ben cotte. Ecco il piatto è pronto!

                                   
ECCEZIONALEEEEEEEEEEE!Semplice ma buono! Ho ricevuto una miriade di baci da mio marito ehehehehe





























2 commenti:

  1. mamma mia sore... se le vedesse mio marito!!!!!

    RispondiElimina
  2. Sabatino appena ha visto il piatto è rimasto sorpreso...sore non amo molto le melanzane ma devo dire che mi sono piaciute tantissimo anche a me...non sapevo che Davide amasse questo genere di piatto...

    RispondiElimina

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.